Nuove regole bagaglio a mano Ryanair

Come cambiano le regole del bagaglio a mano di Ryanair? Lo scorso 15 gennaio Ryanair, una delle principali compagnie low cost europee, ha annunciato un cambiamento per il trasporto dei bagagli a mano, andiamo a vedere che cosa è cambiato grazie anche all’aiuto di Wanderingspot.

Nuove regole bagaglio a mano Ryanair 2018

Dal 15 gennaio non sarà più possibile portare a bordo, gratuitamente, il proprio bagagilo a mano a meno che non si acquisti l’imbarco prioritario, tuttavia in modo del tutto gratuito (ai non possessori di questo tipo di imbarco ) il bagaglio sarà trasportato in stiva.

Quindi, sarà possibile portare a bordo dei voli ryanair solo un bagaglio 35 x 20 x 20 cm, mentre il trolley andrà direttamente in stiva se non si ha l’imbarco prioritario. Questa nuova policy è stata adottata perché molti viaggiatori portavano con se più di un bagaglio, spesso più grande, e non entravano all’interno delle cappelliere ritardando la partenza dei voli e causando anche vari disagi.

Tutavia, come già detto, per questioni di comodità se non si ha l’imbarco prioritario il bagaglio sarà comunque gratuito ma verrà imbarcato al gate e sarà ritirabile una volta arrivati a destinazione sulle classiche cinte dei bagagli.

Se vuoi portare a bordo con te il bagaglio a mano dovrai acquistare l’imbarco prioritario, ma come si fa e quanto costa?

L’imbarco prioritario: costo e acquisto

Potete acquistare il vostro imbarco prioritario al momento dell’acquisto del volto al costo di 5 euro, oppure potete farlo successivamente (prima del check-in) al costo di 6 euro (non sarà possibile acquistarlo in aeroporto o dopo aver fatto il check-in online).

Per coloro che acquistano la tariffa flexi plus, business plus o family plus l’imbarco prioritario è incluso all’interno del biglietto e di conseguenza si potrà trasportare, direttamente a bordo, il proprio bagaglio purché rispetti le misure consentite di 55 x 40 x 20 cm.

A differenza di prima, l’imbarco prioritario non potrà essere assegnato in modo casuale, dovrà essere acquistato.

Questi sono i cambi dei regolamenti, ti consigliamo di guardare il video sopra e commentare su Youtube per restare sempre aggiornato. Inoltre, consigliamo di iscriversi al canale cliccando qui.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*