Il cioccolato fondente per i problemi cardiovascolari

Il cioccolato fondente, come è ben risaputo, è tra i cibi piu’ consumati a livello mondiale, esso oltre a degustare il nostro palato ha dei benefici importanti per il corpo.

 

La domanda a questo punto sorge spontanea: Perché solo il cioccolato fondente ha proprietà utili per il nostro organismo?

 

La risposta va cercata nelle caratteristiche di questo alimento, esso infatti è ricco di flavonoidi, una sostanza in grado di portare benefici all’intero organismo.

 

Il consiglio è quello di consumare cioccolato fondente con almeno il 70% di cacao, in maniera tale da sfruttare a pieno tutti i benefici. Nei prossimi paragrafi andremo ad analizzare nello specifico i benefici del cioccolato fondente, cercando di fornire utili informazioni sul suo consumo e sui prodotti ad essi collegati con i consigli di Rete informa donna.

 

Il cioccolato fondente e i problemi cerebrovascolari

 

Secondo recenti studi, il consumo del cioccolato fondente in maniera regolare, permette di diminuire drasticamente i possibili problemi cerebrovascolari futuri. Sono state prese in esame 2000 donne, che consumano regolarmente circa 50 grammi di cioccolato fondente settimanali, esse riducono gli accidenti cerebrovascolari del 20%.

 

Il cioccolato fondente aiuta il cuore a restare giovane

 

Il consumo di questo straordinario alimento aiuta il nostro organismo a smaltire il colesterolo cattivo, di conseguenza, si diminuiscono le probabilità di futuri problemi al cuore.

 

Il cioccolato fondente sempre più presente nelle diete

 

Oggi molte diete prevedono il consumo di cioccolato fondente amaro perché esso, grazie alla sua composizione ricca di fibre, aiuta l’organismo a sentirsi sazio, di conseguenza non si sente la necessità di consumare altri cibi dannosi, ecco perché è usato anche in prodotti come chocolate slim .

 

Grazie alla presenza dei flavonoidi la nostra pelle risulta protetta anche dai raggi UV.

In merito è comunque bene specificare che non basta consumare questo alimento per avere una protezione totale, anzi è bene accompagnarlo ad una buona crema protettiva.

 

Il cioccolato fondente e le sue proprietà anticoagulanti

 

Altra caratteristica fondamentale del cioccolato fondente è la presenza di proprietà anticoagulanti, esse favoriscono la corretta circolazione sanguigna, la stessa proprietà è possibile trovarla nelle aspirine.

Il sangue circolando meglio aiuta la vista, di conseguenza si assiste ad un miglioramento visivo.

 

Piu’ svegli e attivi

 

Le proprietà anticoagulanti, come detto in precedenza, aiutano il flusso sanguigno, di conseguenza il nostro cervello risulta essere maggiormente attivo, caratteristica questa molto interessante per l’apprendimento.

 

Per concludere, è davvero straordinario pensare che un cibo cosi’ discriminato possa avere proprietà utili al nostro organismo, tuttavia è bene specificare che il suo consumo va misurato, per poter essere sfruttato in tutto il suo potenziale.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*