Viaggiare in Toscana: agriturismi

Viaggiare in Toscana

Un consiglio che si può dare a coloro che hanno voglia di lanciarsi in un’esperienza turistica senza dubbio differente rispetto alle altre è quella di andare in Toscana. Una delle principali caratteristiche di questa splendida regione dell’Italia è quella di offrire una serie di possibilità adatte a tutti. Basti pensare alle aree montane dove si possono vedere paesaggi unici, oltre a dover considerare i posti di mare che sono molto suggestivi.

Oltre a dover considerare il ricchissimo patrimonio artistico delle varie province della Toscana che hanno tantissimo da offrire ai turisti. D’altronde non è certo una novità che si tratta di una delle zone più affollate d’Europa in ogni periodo dell’anno. Ci sono persone che arrivano da ogni parte del mondo per ammirare le bellezze paesaggistiche che la Toscana permette di godere. Senza dimenticare che una delle eccellenze di questa regione è il cibo, viste le tantissime prelibatezze che si possono gustare in posti incredibili.
Ecco perché vale la pena sottolineare che per una vacanza in Toscana la scelta migliore è sempre quella di optare per un agriturismo dove mangiare bene e dormire in contesti dall’atmosfera emozionante.

Ci sono alcune zone della regione dove ci si può rilassare senza problemi dimenticando qualsiasi cosa. Forte dei Marmi, ad esempio, è uno dei posti ideali dove si può godere di mare e soprattutto di un contesto particolare: qui sono state girate una serie di pellicole prettamente estive. Così come Viareggio e l’Isola d’Elba che possono essere meta per una vacanza o anche semplicemente per un weekend all’insegna del riposo.
Mettere da parte tutti i brutti pensieri è possibile dato che qui ci sono paesaggi con calette e baie da scoprire, oltre alla visuale delle Alpi Apuane sempre emozionante. Impossibile poi non parlare tra le mete per il relax in Toscana di Montepulciano, un paesino che sorge su una collina e che è posto ideale per chi ama immergersi in un’esperienza enogastronomica indimenticabile. Arrivando poi al centro termale per eccellenza che è quello di Montecatini Terme dove ci si può sottoporre a trattamenti di bellezza accurati e volti a migliorare l’aspetto.

C’è dunque tantissimo da vedere e da scoprire in Toscana, ecco perché la scelta degli agriturismi in cui alloggiare è abbastanza ampia. Partendo dal capoluogo, Firenze, si può citare la Fattoria I Ricci che si trova a pochi chilometri dalla città. Un posto magico soprattutto perché offre un parco maestoso con una lunga serie di piante secolari. Considerando anche le piscine dove potersi rilassare ed immergersi nel silenzio di una natura meravigliosa.
Volendo parlare invece di un agriturismo Pisa, altra città molto visitata dai turisti in tutto l’anno, l’agriturismo La Grotta è una delle opzioni più valide. Questo è immerso in vigneti e ulivi permettendo di ammirare i paesaggi tipici toscani. Inoltre ci si può trovare a diretto contatto con la natura e degustare pietanze preparate con i prodotti tipici della zona, frutto della lavorazione delle persone del posto. A Lucca invece c’è l’agriturismo Le Murelle che è una tipica fattoria del ‘700. La sua particolarità è quella di offrire alloggio in una serie di case coloniche che mantengono lo stile tradizionale. Il Poggio degli Ulivi è un altro posto imperdibile, localizzato a Grosseto: a 15 minuti dal mare e in un paesaggio collinare c’è un ampio parco con piscina e aree relax. Inoltre si possono fare percorsi e passeggiate guidate nel bosco adiacente.

Per quel che riguarda invece le cose da vedere nei dintorni di strutture del genere, si può parlare di autentici gioielli. Partendo da Firenze con il suo Duomo o la meravigliosa Torre di Giotto. Senza dimenticare la stupenda Cupola del Brunelleschi, un simbolo del capoluogo toscano. A Pisa invece è impossibile non pensare ad una tappa alla torre pendente oppure al Duomo di Santa Maria Assunta, delle autentiche icone. Anche il Battistero potrebbe essere tappa ideale per chi vuole immergersi nella cultura della città toscana. Anche Lucca ha tantissimo da offrire: partendo dalla grande Piazza dell’Anfiteatro giungendo poi al Duomo o anche alle chiese di San Frediano e di San Michele. C’è tanto da scoprire in una regione che è un tesoro artistico e anche naturalistico per l’intera penisola italiana.
E proprio parlando della natura rigogliosa, non ci si può perdere una tappa alla scoperta della Maremma di Grosseto. Qui ci sono diverse escursioni da fare partendo dai Monti dell’Uccellina o dal promontorio di Collelungo fino a giungere a Cala di Forno. Tutti posti dove si ha modo di scoprire la bellezza autentica ed incontaminata della zona.

In conclusione, si può dunque dire che una regione come la Toscana permette di vivere dei viaggi unici. Ideali per tutti, sia per coloro che hanno voglia di godersi qualche istante di piacevole relax, sia per gli instancabili che hanno voglia di visitare sempre posti nuovi. Ecco perché si potrebbe parlare di un viaggio in Toscana come di una vera e propria esperienza di vita.
Grazie ad essa si possono scoprire delle emozioni autentiche nel visitare un determinato posto o anche semplicemente nel sentirsi temporaneamente parte di esso. Conviene molto scegliere di alloggiare presso un agriturismo dove si ha modo di toccare con mano quella Toscana tradizionale che in determinati momenti sembrerà qualcosa di letteralmente unico. Un’esperienza da fare e che è adatta sia ai più giovani che hanno tanto da vedere e che li farà rimanere a bocca aperta, sia agli adulti che invece desiderano passare una vacanza o un semplice weekend dimenticando tutte le preoccupazioni della quotidianità.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*