Come migliorare i preliminari con un dildo

Come migliorare i preliminari con un dildo

Gli uomini saranno probabilmente stanchi di sapere quanto sono importanti i preliminari per le donne, un parte fondamentale del rapporto intimo dalla quale dipende spesso il raggiungimento dell’orgasmo femminile. Allo stesso tempo non è semplice curare questo momento così cruciale per il rapporto, tuttavia si possono utilizzare dei giocattoli erotici per aumentare l’eccitazione. Ecco alcuni consigli utili per capire come migliorare i preliminari con un dildo.

Cosa sono i dildo?

Chiamati comunemente dildo, questi accessori erotici sono dei falli finti, realizzati in diversi materiali come il silicone, il vetro o l’acciaio inossidabile. A seconda dei modelli possono essere più o meno realistici come questi falli, di varie forme, dimensioni e colori. Ovviamente sono dei prodotti statici, a differenza dei vibratori che invece sono dinamici, quindi vanno utilizzati in maniera attiva.

Per farlo è possibile scegliere un dildo con ventosa, una soluzione ideale per usare l’accessorio da soli, oppure una cintura strapon, un’imbracatura alla quale fissare il dildo per simulare la penetrazione. Naturalmente è indispensabile usare anche un lubrificante intimo, possibilmente un prodotto a base d’acqua, per evitare fastidi e irritazioni e rendere i giochi erotici più intensi e piacevoli.

Come arricchire i preliminari con un dildo

I preliminari sono un momento estremamente importante all’interno del rapporto di coppia, con i quali è possibile imparare a conoscere il corpo del proprio partner. Capire quali sono i suoi gusti, scoprendone le zone erogene, è un aspetto indispensabile per una vita intima soddisfacente per entrambi. Per questo motivo è fondamentale non tralasciare mai queste pratiche, inoltre per rendere il tutto più eccitante è possibile usare dei sex toys come i dildo.

Gli impieghi di questo giocattolo erotico sono molteplici, infatti è possibile praticare la masturbazione, lasciando che l’altra persona rimanga a guardare, una situazione particolarmente eccitante. Oppure si può usare per aumentare la stimolazione, ad esempio quando il compagno sta accarezzando altre parti del corpo, come i capezzoli o le orecchie.

Il coinvolgimento del partner è davvero essenziale, poiché in questo modo è possibile accrescere la libido, migliorando il rapporto sessuale successivo affinché sia più facile per entrambi raggiungere l’orgasmo. Nelle pratiche più avanzate e originali, il dildo può essere adoperato per la doppia penetrazione, stimolando contemporaneamente due zone estremamente erogene del corpo, per un risultato intenso e profondo.

A seconda del tipo di utilizzo è possibile scegliere dildo diversi, ad esempio adoperando un modello più piccolo per i preliminari iniziali, stimolando soprattutto il clitoride, per poi passare a un dildo più grande e concentrarsi sul punto G. Le modalità d’uso di questo sex toy sono veramente numerose, perciò basta lasciare andare la fantasia, cercando di essere creativi e rispettare il ritmo e le esigenze del proprio partner.

I preliminari migliori per lei

Le donne hanno bisogno di eccitarsi per godere appieno del rapporto sessuale, perciò bisogna essere in grado di scoprire le sue zone erogene, stimolandole nel modo giusto e per un tempo sufficiente. Ad esempio si può cominciare con un semplice massaggio, magari mentre lei usa il dildo per far crescere il piacere, oppure darle dei dolci baci sulle orecchie, un’altra parte del corpo molto sensibile.

È importante accarezzare tutto il corpo della donna, dal collo alle spalle, dai capezzoli alla schiena, scendendo lentamente verso le zone intime. La combinazione tra carezze e dildo è davvero esplosiva, in grado di produrre una stimolazione sensoriale elevata. In particolare è fondamentale non avere fretta di passare oltre, oppure forzare la propria compagna a usare il dildo, ma al contrario rispettare i suoi tempi e accompagnarne l’eccitamento in maniera graduale.

I preliminari migliori per lui

Per gli uomini il discorso è differente, infatti i preliminari devono essere più energici e diretti, sebbene anche i maschi amino le fantasie emozionali. Ad esempio è possibile usare il dildo per l’autoerotismo, lasciando che lui rimanga a guardare, oppure usare della biancheria intima sexy, una soluzione sempre efficace con gli uomini. Per aumentare il coinvolgimento sensoriale è possibile usare del profumo particolare, un’arma vincente per accrescere l’eccitamento maschile.

Un’opzione non adatta a tutti, ma piuttosto apprezzata da tantissimi uomini, è il massaggio prostatico. Questa zona del corpo è molto sensibile, perciò si tratta di una pratica sempre più popolare e diffusa, specialmente dalle coppie con meno pregiudizi. In questo caso è possibile adoperare un dildo per stimolare la parte, oppure in alternativa impiegare un vibratore per rendere i preliminari indimenticabili. Ad ogni modo l’unico limite con un dildo è la creatività, quindi basta usare la fantasia e capire con il proprio partner come rinnovare la vita intima della coppia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*