Come fare per avere un ventre piatto

Come fare per avere un ventre piatto

Per avere un ventre piatto è sufficiente dedicare pochi minuti al giorno all’attività fisica. Vediamo come con l’aiuto di questa guida.

Per avere il ventre piatto bastano 10 minuti al giorno di esercizi specifici (da fare in casa) per tenere allenati i muscoli addominali.

Esercizio 1
A terra, schiena aderente al pavimento, braccia lungo i fianchi e gambe unite e distese: tenendo contratti gli addominali, sollevare leggermente le gambe (sempre unite) e poi riabbassarle lentamente senza mai toccare terra.
Farne 3 serie da 10.

Esercizio 2
A terra distesi, braccia dietro la nuca e gambe piegate: senza inarcare la schiena e tenendo lo sguardo fisso al soffitto, contrarre gli addominali e sollevare leggermente la testa e il busto verso l’alto, quindi tornare nella posizione di partenza.
Farne 3 serie da 10.

Esercizio 3
A terra, braccia incrociate dietro la nuca e gambe piegate: sollevare il busto e, facendo una torsione, avvicinare il più possibile il gomito destro a quello sinistro e viceversa.
Farne 3 serie da 10.

Va ricordato che anche la corsa ed il nuoto sono attività che aiutano a perdere la pancia: infatti, dopo 40 minuti di pratica, l’organismo comincia ad attingere energia dalle riserve di grasso corporeo e, di conseguenza, si smaltiscono gli eventuali chili di troppo.

La pancetta, infine, può anche scaturire da una postura sbagliata: è bene, allora, tenere sempre la schiena diritta e il petto in fuori.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*