Come fare per far calcolare l’ascendente?

calcolo ascendente

Negli oroscopi generali un ruolo importante è il calcolo dell’ascendente zodiacale. L’ascendente infatti condiziona molto il sole nel segno stabilito dal giorno di nascita. Ricordando che i segni zodiacali sono 12, possiamo dire che anche gli ascendenti sono 12, e dipendono precisamente dall’orario di nascita, senza il quale l’ascendente non si può calcolare. Esistono diversi siti in cui si può avere  il calcolo ascendente online oppure se si desidera calcolarlo a mano ci sono delle tabelle e dei riferimenti in alcuni libri di astrologia, come le effemeridi. Bisogna tener conto della data di nascita, del luogo di nascita e dell’orario, naturalmente considerando l’ora se è legale o meno.

L’Ascendente, il Medio Cielo e le case  si possono calcolare partendo dall’ora siderale locale del luogo di nascita (esistono tabelle specifiche). da qui si va a convertire l’ora di nascita in siderale, ottenendo un numero. Fate attenzione ai calcoli, che siano precisi perchè in alcuni casi attingendo da tabelle scorrette emerge un ascendente sbagliato. Per chi è incerto, trovandosi a cavallo tra un segno e l’altro, quindi in cuspide, è meglio far fare ad un professionista dell’astrologia, che saprà calcolcare senza approssimazioni il tutto.

 

Ma che cos’è l’ora siderale o tempo siderale? Consideriamo che l’ora siderale è il mezzo utilizzato da astronomi e astrologi per misurare il tempo, poichè risulterebbe più preciso. Noi nella normalità misuriamo il tempo in ora solare. Un giorno per il tempo solare è formato da 24 h, lo stesso giorno per l’ora siderale dura precisamente 4 minuti in meno, ovvero 23h e 56 minuti. Mentre il tempo solare si calcola ad ore, quello siderale si divide in ore, minuti e secondi siderali come frazioni del giorno uguali a quelle dei corrispettivi solari. Abbiamo quindi che un secondo solare dura 1,00278 secondi siderali.

Per il calcolo dell’ascendente e di tutto l’oroscopo servono quindi le tre coordinate, ora locale, tempo medio di Greenwich e longitudine e latitudine (luogo natale). Capita spesso che non si conosca il proprio orario di nascita, per conoscerlo è sufficiente recarsi all’anagrafe del paese natale e richiedere un documento pubblico che si chiama “estratto di nascita” dove, al momento della registrazione del nuovo nato, venivano segnati tutti i dettagli, compreso l’orario. Se non si è sicurissimi dell’orario, è sempre meglio arrotondare al grado successivo, quando si superano i 30 minuti, o tenere il grado corrente qualora non si superino i 30 minuti. Se ad esempio sappiamo di essere nati alle 18:30/18:50 sarà meglio considerare il grado delle 19, piuttosto che in difetto.

 

L’Ascendente  è il punto dello Zodiaco che interseca l’orizzonte terrestre a est nell’ora di nascita della persona. In pratica è il segno zodiacale che sorge in quell’istante, per questo è così importante per una lettura completa.E’ anche il punto di partenza della prima casa astrale, quindi proprio partendo dall’ascendente è possibile effettuare la divisione in case del nostro cielo. Possiamo dire che il Sole rappresenta il nostro io, la Luna rappresenta invece il nostro carattere più intimo e la profondità del nostro animo, e infine l’ascendente che rappresenta la costruzione caratteriale fondamentale della persona. Grazie a queste caratteristiche l’oroscopo che potremo ottenere sarà di gran lunga migliore del classico oroscopo da giornale, considerando che per identificare le qualità e i difetti di una persona, non è proprio pensabile di affidarsi a solo uno dei pianeti influenti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*