Come creare una vetrina su Instagram

Come creare una vetrina su Instagram

Secondo la ricerca di autorevoli riviste di economia, gli utenti che scelgono di vendere i loro prodotti aprendo delle vetrine sui più noti social network, hanno il 4,1% in più di probabilità di interagire con i brand ed in particolare se optano per Instagram. Quest’ultimo è da preferire agli altri perché ha meno confusione, ed è frequentato da un pubblico scelto. Attualmente, i contenuti di marca su Instagram non vengono filtrati bensì visualizzati nei feed di notizie degli utenti insieme ai post dei loro amici, il che significa ottenere dei cospicui guadagni alla portata di semplici clic e chat. In riferimento a ciò, ecco una guida su come creare una vetrina su Instagram.

Inserire foto e video dei prodotti in vendita

Se dunque avete deciso di utilizzare Instagram per vendere i prodotti della vostra azienda, è importante scoprire alcuni modi per incorporare questa piattaforma di social media sul sito web che in genere sfruttate come store online. Le gallerie fotografiche e le immagini di Instagram rappresentano infatti un ottimo modo per promulgare ad un vasto pubblico i prodotti in vendita. Iniziare con l’inserimento di foto e video come ricette, post, gallerie fotografiche e pagine di cultura legate al prodotto che commercializzate sul vostro blog, è il primo importante passo da compiere per ottimizzare il risultato.

Usare l’app SnapWidget

Per creare una vetrina su Instagram e che sappia catturare un buon numero di potenziali clienti, è consigliabile usare delle app come ad esempio SnapWidget che tra l’altro appartiene allo stesso social network, e vi consente di incorporare rapidamente ed in modo facile una galleria fotografica nel vostro sito web o blog. Questo widget viene utilizzato da oltre 80.000 siti web ogni giorno, ed è gratuito e facilmente personalizzabile. Inoltre va aggiunto che è molto veloce, filtra per nome o per hashtag, così come per slideshow o anche per foto mappa. Per implementarlo sul vostro account di Instagram e creare quindi una vetrina esclusiva e di buon livello, vi basta seguire alcuni semplici passi che troverete descritti di seguito.

Incollare il codice HTML sul blog

Per inserire il suddetto widget su Instagram, basta caricare le informazioni di quest’ultimo e fare clic su “Ottieni widget”, dopodichè SnapWidget vi fornisce un codice HTML da inserire sul vostro sito web o blog. Il widget Instagram una volta implementato, vi consente di segmentare le immagini per hashtag e per creare griglie o presentazioni. Per massimizzare il risultato, bisogna decidere semplicemente quale hashtag del vostro marchio volete utilizzare e sfruttare poi la vetrina che avete appena creato.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*