Trucco permanente infracigliare

Trucco permanente infracigliare

Il trucco permanente “infracigliare” permette di avere un “make up” eccellente e completo per l’intera giornata,evitando così di perdere tempo la mattina per truccarsi oppure per fare la seccante procedura per struccarsi in serata.
Questo metodo è utilissimo per chi ha delle reazioni di tipo allergico oppure deve coprire delle “cicatrici” o dei difetti cutanei.
Il “trucco” permanente per gli occhi consente di rendere lo sguardo molto più profondo mediante il lineamento molto lieve di “eyeliner” che viene eseguito magistralmente tramite l’utilizzo del “pigmento”.

Caratteristiche del trucco “infracigliare”

Si tratta del trucco che viene eseguito tra le ciglia in modo tale da farle sembrare molto più belle e forti.
Questa tipologia viene attuata in una maniera alquanto lieve poichè non è possibile toglierlo.
Pertanto dovrà essere tenuto ogni giorno.

Grazie a questa tipologia di “trucco” avrete la possibilità di far diventare il vostro sguardo molto più attraente e affascinante.
Questo genere di “trucco” si può fare sia nella parte superiore oculare sia in quella inferiore,parlando ovviamente della “rima” interna.

Questa è un’opportunità fantastica per tutte quelle donne che desiderano svegliarsi già con un aspetto ineccepibile,con gli occhi ben truccati e senza quindi dover dedicare del tempo a “truccarsi”.
Il genere di “pigmento” che viene utilizzato per il “trucco infracigliare” è diverso da quello usato per i “tatuaggi”,in quanto dopo un certo lasso di tempo inizia a riassorbirsi.
Praticamente il “trucco permanente infracigliare” dura più o meno da un paio di “anni” fino a “3 anni” e durante questo lasso di tempo si dovrà comunque fare un ritocco dopo un “anno” oppure dopo un “anno” e mezzo.

Le sostanze coloranti vengono infiltrate nella cute tramite un macchinario creato appositamente per questa tipologia di lavoro,creando dei piccolissimi buchi per poi riempirli con una sorprendente rapidità.

Avvertenze sul “trucco” permanente “infracigliare”

La zona degli occhi è indubbiamente una parte molto delicata da “truccare” con questa metodologia.
Difatti presenta delle pericolosità che bisogna comunque tenere ben presenti:prima di tutto si deve mostrare molta attenzione agli aghi che vengono adoperati e che devono essere necessariamente “sterilizzati” appunto per evitare delle eventuali “infezioni”.

Poi potrebbero subentrare delle intolleranze nei confronti dei “pigmenti” che sono ardui da togliere una volta immessi nella pelle.
Inoltre ci potrebbero pure essere delle pericolosità per quanto riguarda irritazioni e “granulomi”.

Altre reazioni nocive potrebbero essere degli eritemi,scottature e lesioni della carnagione.
E’ essenziale sottolineare che una volta fatto questo tipo di “trucco”,si dovrà attendere prima di poter effettuare controlli medici specifici come una “risonanza magnetica” perchè all’interno dei “pigmenti” ci sono delle parti “metalliche” che provocherebbero delle reazioni indesiderate.

Ne consegue che prima di fare questo passo,è bene valutare minuziosamente sia i lati negativi che quelli positivi.
Se poi dovessi decidere di proseguire con l’intento,allora ti consiglio ovviamente di rivolgerti sempre a strutture esperte e “specializzate” in questo particolare settore per esempio sul sito www.truccopermanente.it

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*