Come fare una crema bio per le mani

Come fare una crema bio per le mani

Le pelle delle mani è molto esposta al freddo, al caldo, ai detergenti che usiamo per lavare stoviglie o fare il bucato a mano (se non siamo soliti usare i guanti). Insomma è necessario prendersi cura e protegge le proprie mani, che tutto sommato sono il nostro biglietto da visita in società: una mano ben curata e morbida è indice di una persona che si prende cura di sé.
In commercio esistono tanti prodotti, come creme emollienti e idratanti, per avere mani morbide e vellutate, ma se preferiamo usare un prodotto interamente biologico e fatto in casa, con prodotti semplici ed economici, avremo un notevole risparmio per le nostre tasche, e inoltre facendone quantità non esagerate, otterremo una crema sempre fresca, le cui proprietà nutritive si mantengono perfette per la nostra pelle. Del resto quando avremo finito la nostra crema per le mani, basterà rifarla.

Difficolta’: Facile

Necessario

  • 50 gr di yogurt bianco
  • 25 gr di spremuta di limoni biologici
  • 25 gr di miele
  • 1 vasetto vuoto (che useremo come contenitore per la nostra crema)
  • Ciotola di plastica

Spremiamo i limoni.Versiamo nella ciotola il succo di limoni, lo yogurt bianco e il miele.

Con un cucchiaio di legno mescoliamo bene gli ingredienti tra loro. Giriamo il cucchiaio energicamente, poiché essi dovranno amalgamarsi bene.

Mettiamo quindi il cremoso preparato ottenuto dentro il frigorifero per circa un’ora.

Quando la crema sarà fredda, travasiamola in un vasetto vuoto (a d esempio quello di una crema che abbiamo usato in precedenza. Laviamo molto bene il vasetto).

Conserviamo la crema in frigorifero in modo che non si formino muffe. Ogni volta che dovremo usarla basterà spalmarla sulle mani fino al completo assorbimento.

Per rendere ancora più efficace la crema, dopo averla applicata, indossiamo dei guanti usa e getta per mezz’ora. Terminato questo tempo togliamo i guanti e sciacquiamo le mani, che saranno ben idratate, morbide e vellutate.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*