Come aumentare la protezione dei Server web

Come aumentare la protezione dei server web

Sebbene la protezione di un server Web possa essere un’operazione scoraggiante e richieda competenze specialistiche, non è un compito impossibile. Lunghe ore di ricerca possono salvarti da lunghe notti in ufficio, mal di testa e da violazioni dei dati in futuro. Pertanto, è necessario adottare alcune misure necessarie per aumentare la sicurezza del server Web ed avere un server pro. Di seguito sarà riportato un elenco di attività da seguire durante la protezione di un server Web in modo da ottenere un server pro.

Rimuovere i servizi non necessari

Le installazioni e le configurazioni del sistema operativo predefinito non sono sicure. In una tipica installazione predefinita, vengono installati molti servizi di rete che non verranno utilizzati in una configurazione del server Web, come servizi di registro remoto, servizio server di stampa, ecc. Spegnere tutti i servizi non necessari e disabilitarli, in modo che la volta successiva che il server verrà riavviato, non saranno avviati automaticamente.

Accesso remoto

Gli amministratori dei server devono accedere ai server Web localmente. Se è necessario l’accesso remoto, è necessario per assicurarsi che la connessione remota sia protetta correttamente, utilizzando i protocolli di crittografia. Utilizzare i token di sicurezza e altri dispositivi di firma singola su software, è un’ottima pratica di sicurezza. L’accesso remoto dovrebbe inoltre essere limitato ad un numero specifico di IP e ad account specifici. Per ottenere un server pro, è molto importante non utilizzare computer pubblici o reti pubbliche per accedere ai server aziendali.

Separare lo sviluppo nell’ambiente di produzione

Poiché è più facile e veloce per uno sviluppatore sviluppare una versione più recente di un’applicazione Web su un server di produzione, è abbastanza comune che lo sviluppo e il test delle applicazioni Web avvengano direttamente sui server di produzione. È un evento comune su Internet trovare versioni più recenti di un sito Web specifico o contenuti che non dovrebbero essere disponibili al pubblico. Poiché tali applicazioni Web sono nelle prime fasi di sviluppo, tendono ad avere una serie di vulnerabilità. Tali applicazioni potrebbero essere facilmente scoperte e sfruttate da un utente malintenzionato, utilizzando strumenti disponibili gratuitamente su Internet.

Contenuti dell’applicazione Web e scripting

I file e gli script dell’applicazione Web devono essere sempre su una partizione separata o su un’unità diversa da quella del sistema operativo, dei registri e di qualsiasi altro file di sistema. Tramite l’esperienza si è appreso che gli hacker che hanno ottenuto l’accesso alla directory radice del web, sono stati in grado di sfruttare altre vulnerabilità e sono stati in grado di fare un ulteriore passo in avanti e aumentare i loro privilegi per ottenere l’accesso ai dati sull’intero disco, incluso il funzionamento sistema e altri file di sistema.

Autorizzazioni e privilegi

Le autorizzazioni per file e servizi di rete svolgono un ruolo fondamentale nella sicurezza dei server web. Se un motore di server viene compromesso tramite il software di servizio di rete, l’utente malintenzionato può utilizzare l’account su cui è in esecuzione il servizio di rete per eseguire attività, ad esempio eseguire file specifici. Pertanto è molto importante assegnare sempre i privilegi minimi necessari per l’esecuzione di uno specifico servizio di rete.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*