Come utilizzare le app gaming risparmiando la batteria

app gaming

Il problema comune a tutti gli smartphone, Andorid e iOS, è sempre lo stesso: la durata sempre più insufficiente della batteria, soprattutto in modalità game usando Clash Royale o usando alcuni Trucchi Brawl Stars. Come fare dunque per risparmiare la batteria mentre si gioca? In questa guida cercheremo di illustrarvi alcuni semplici accorgimenti.

Come risparmiare batteria mentre si sfruttano le app gaming

Tenere il dispositivo lontano dalle fonti di calore: dimenticando lo smartphone in prossimità di fonti di calore, come il sole, dimezzerà velocemente la potenza della batteria che, provata dalla modalità di gioco, rischierà di cedere in brevissimo tempo. E’ dunque consigliabile e importante mantenere il dispositivo e la batteria in un luogo fresco e asciutto, possibilmente ombreggiato.

Ridurre la luminosità: una luce eccessiva sul display non farà altro che consumare energia e quindi il livello della batteria. L’ideale è tenere la luminosità dello schermo al minimo o in prossimità di esso.

Ridurre il tempo di spegnimento dello schermo: anche questo fattore può aggravare la situazione della batteria, in particolar modo se vogliamo porre in pausa il gioco per compiere qualsiasi altra funzione. La durata del tempo dello spegnimento del display andrà ad incidere ulteriormente sui livelli della batteria. Su iPhone si può impostare l’auto spegnimento dello schermo dal menu (Generali -Autolock); mentre su Android dal menu Impostazioni Display permette di configurare il timeout dello schermo.

Utilizzare il WiFi: quando possibile è consigliabile scegliere il WiFi piuttosto che la connessione del proprio dispositivo, in particolar modo durante una modalità di gioco. La rete internet del proprio dispositivo non farà altro che aggravare i livelli della batteria. Per lo stesso motivo occorrerà disattivare anche il  Bluetooth ed il GPS .

Ridurre o eliminare le notifiche Push: le notifiche Push appaiono come se si trattasse di  messaggi SMS, quando arriva una notifica Twitter o un messaggio da Facebook. Al fine di risparmiare energia dovranno quindi essere disattivate o ridotte al minimo indispensabile, soprattutto durante la modalità gaming.

Ridurre o eliminare i suoni si sistema: la stessa applicazione precedente vale per i suoni di sistema, come il rumore sulla tastiera, che andranno disattivati o ridotti al minimo indispensabile.

Disattivare la vibrazione nei giochi: anche questo metodo permetterà di risparmiare energia.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*